Archivi categoria: Attività

leggere colora la mente

La Dante ha partecipato al concorso “Leggere colora la mente” organizzato dal Lion’s Club di Venezia.

Alcuni nostri alunni sono sono stati premiati: Emma Accomazzo, Elena Battisti, Emma Calabria, Filippo Cardi, Emma Guerriero, Alessia Vauijtrecht.

Nel corso della premiazione i chitarristi dell’indirizzo musicale, accompagnati dalla prof.ssa De Nardis, si sono anche esibiti eseguendo qualche brano per ensemble di chitarre.

La dante e la calvi alle panathliadi 2019

Sono arrivati secondi gli allievi della Dante e della Calvi che hanno partecipato, accompagnati dai proff. Cadamuro e Mora, alle Panathliadi 2019 all’Isola di San Servolo.

Quest’anno a vincere le Panathliadi, i Giochi delle Scuole medie metropolitane, è stato l’Istituto Comprensivo Ippolito Nievo di San Donà di Piave, che si è imposto sulle diciotto squadre partecipanti.

Le discipline in cui gli alunni si sono confrontati sono state: pallacanestro, calcio destrezza, tennis, golf, bocce, canottaggio con il remoergometro, tiro al bersaglio, rugby, lancio del vortex, corsa a staffetta, orienteering, volley, corsa con i sacchi, e tiro alla fune.

Ecco un po’ di foto di questa bellissima giornata

Gli alunni della Dante all’Istituto Veneto per la Storia della Resistenza

Domenica 3 febbraio alle 11,00 Alcuni alunni della Dante, coordinati dai proff. Cecilia Vendrasco e Giorgio Mangini, hanno partecipato all’Iveser (Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea) alla presentazione del libro “Il banco vuoto. Scuola e leggi razziali. Venezia 1938-45”.

La sede dell’Iveser è alla Giudecca, nella meravigiosa Villa Hériot. Qui sono intervenuti Maria Teresa Sega, autrice del libro, Marco Borghi, direttore dell’Iveser, la giornalista Francesca Ruth Brandes e Lia Finzi, testimone dell’epoca delle leggi razziali, e Stefania Bertelli che ha coordinato l’incontro.
Dei nostri alunni erano presenti Nina Lo Giudice, che ha suonato l’arpa celtica; Lluna Cattafi, Ada Mainardis e Sofia Mariuzzo, che hanno suonato il flauto; Giulio Paltrinieri, Anna Sabbadin e Pietro Nicolò Venuti, che hanno letto brani tratti dalle memorie dei testimoni.
Interessante ed emozionante; un incontro che non dimenticheremo!

30 alunni della Dante Alighieri nell’Orchestra degli studenti di Venezia

Giovedì 31 gennaio alle 17.00 a Palazzo Bollani (Liceo Marco Polo) l’Orchestra degli studenti di Venezia diretta da Paolo Favorido terrà concerto per il Giorno della Memoria.

Dell’orchestra fanno parte una trentina di studenti dei corsi a indirizzo musicale della nostra scuola.

Qui di seguito la locandina con il programma completo della manifestazione.


3A e 3F della Dante al TGR per gli 80 anni delle leggi razziali

1938: leggi razziali e scuola.

Ottanta anni fa bambini e ragazzi ebrei furono cacciati dalle scuole italiane per effetto delle leggi razziali imposte dal regime di Mussolini e firmate dal re Vittorio Emanuele III.

Giovedì 15 novembre Lia Finzi e Roberto Bassi, che allora subirono l’esclusione dalla scuola pubblica, hanno offerto ai ragazzi delle scuole veneziane la loro testimonianza.

L’incontro, organizzato da Ateneo Veneto, IVESER, ANPPIA, ANPI, rEsistenze, si è svolto nell’aula magna dell’Ateneo Veneto. Sono intervenuti Renato Jona, Stefania Bertelli, Maria Teresa Sega e Giampaolo Scarante.

Gli alunni della IIIA e della IIIF della Dante Alighieri hanno partecipato attivamente, con interventi musicali e letture.

Torneo internazionale di scacchi a Vienna

Diciannove alunni scacchisti della Dante Alighieri sono stati a Vienna dal 14 al 17 novembre per disputare il Torneo internazionale studentesco di scacchi a squadre fra scuole delle città di Venezia, Vienna, Colonia e Novara, una gara che si svolge ogni anno ininterrottamente dal 1999. 
Gli alunni hanno colto l’occasione per fare un giro in città visitando il Teatro dell’opera, Hofburg, Stephansdom, la Casa di Mozart e il Museo della musica.


Grande emozione è stata ritrovarsi nel Burggarten sotto la statua di Mozart!

Poi i ragazzi hanno giocato, divisi in quattro squadre:
Alighieri A, Alighieri B, Alighieri Femminile 1, Alighieri Femminile2

I nostri scacchisti hanno giocato sette partite in due giorni nella categoria Under 15 ottenendo come migliori posizioni l’11° e il 17° posto su 27 partecipanti.

Ottima la prestazione di Roy Marson che ha vinto tutte e 7 le partite che ha giocato ottenendo il premio come miglior prima scacchiera della sua categoria.


I risultati completi di tutti i giocatori si possono vedere cliccando sul link http://chess-results.com/tnr393253.aspx?lan=16

Un’esperienza fantastica per tutti gli alunni, accompagnati dai proff. Cadamuro e Fano. L’anno prossimo il torneo si svolgerà ad Arona, sul Lago Maggiore, e fra due anni a Colonia in Germania.
E noi ci saremo!!

Accoglienza classi prime alla Certosa

Mercoledì 26 settembre, tutte le classi prime della scuola secondaria di primo grado hanno trascorso una giornata all’isola della Certosa. Si tratta di un’iniziativa che l’Istituto propone ogni anno per favorire la socializzazione tra i nuovi iscritti.

Nell’occasione, avvalendosi della collaborazione della Polisportiva Veneziana, gli alunni hanno partecipato ad attività ludico-sportive ed educativa, quali orienteering voga alla veneto, dragon boat e hip hop.

Preziosa la disponibilità delle docenti Ludovica Paladini e Chiara Maistrello, organizzatrici dell’evento.

La 2A e la 2E in visita a Villa Foscari di Malcontenta

La 2A e la 2E sono state in visita alla magnifica Villa Foscari di Malcontenta accompagnate dai proff. Barba, Borghi, Fano e Gennaro.
Guida d’eccezione è stato il conte Antonio Foscari, proprietario della villa, che ha raccontato agli alunni la storia della costruzione da parte di Palladio e come la villa è tornata di proprietà della sua famiglia.

sdr

Gli alunni hanno girato in lungo e in largo dentro la villa e nel grande parco, e si sono poi cimentati in un tentativo di raffigurazione pittorica della villa sotto lo sguardo vigile della prof. di arte.

Una giornata indimenticabile cui si è aggiunta anche una appetitosa merenda offerta dai proprietari della villa.