Eclissi di sole

In riferimento all’eclissi parziale di Sole che si verificherà in data odierna e che sarà osservabile dalle ore 9.20 alle ore 11.45 circa, si ricorda che, come è stato diffuso in questi giorni attraverso i mezzi di informazione, l’osservazione del fenomeno può comportare notevoli rischi di danni permanenti alla vista, se gli occhi non sono adeguatamente protetti da filtri.

Tali filtri non sono facilmente reperibili, se non attraverso canali specifici e, pur tuttavia, giunge notizia di dispositivi di protezione messi in vendita in questi giorni e privi delle regolari certificazioni sull’indice di protezione.

Evitare quindi soluzioni “fai da te”, come “vetri affumicati o pellicole” non certificate in quanto non danno alcuna garanzia di protezione e il rischio di subire lesioni retiniche è molto alto.

Il pericolo è dato anche dal fatto che i danni alla retina avvengono senza alcuna sensazione dolorosa e che gli effetti sulla vista vengono avvertiti diverse ore dopo che il danno è stato provocato, mentre in principio si avverte solamente una sensazione di abbagliamento.

Un altro pericolo può arrivare dall’uso dei telefonini, come ci ricordano diverse associazioni di oculisti, quindi evitare i selfie con il Sole.

A tutela della salute dei minori è fatto pertanto assoluto divieto di compiere osservazioni del fenomeno con gli alunni, anche se questi risultano in possesso di filtri di qualunque provenienza.

Si invitano i docenti ed il personale tutto della scuola a far osservare scrupolosamente la presente disposizione.

Il Dirigente Scolastico

Dott. Salvatore Amato